Translate

domenica 5 giugno 2022

L'Einaudi a tu per tu con l'Agenzia delle Accise, delle Dogane e dei Monopoli

 In chi ha varcato i confini nazionali è sicuramente  sorta qualche domanda sull'attività delle dogane, sulla sua evoluzione in seguito all'introduzione delle nuove tecnologie, sui controlli, sulle strategie attuate ai confini, per smascherare comportamenti e traffici illeciti. Per tale motivo, i docenti del corso commerciale dell'IIS “L. Einaudi” e la loro referente Anna Adele Fioretti, di comune accordo con la preside Nicoletta Ferrari, hanno ritenuto necessario approfondire la tematica, tramite un incontro ad essa dedicato. L'opportunità è stata riservata agli studenti di prima Ac, che, quest'anno, hanno conosciuto anche la Camera di commercio cremonese e molti altri enti locali del comparto. La responsabile della SOT locale Roberta Di Noia e l'esperto informatico Gianluca Gallo dell'Agenzia delle Accise, delle Dogane e dei Monopoli di Cremona hanno guidato i ragazzi alla scoperta della loro realtà lavorativa, riuscendo a suscitare interesse e coinvolgimento. Patrizia Cattani, insegnante di Economia aziendale, commenta: “Siamo entusiasti. L'intervento è stato calibrato sui giovani interlocutori, che hanno seguito con grande attenzione ed hanno posto tante domande sulle parti che li hanno maggiormente incuriositi, come, per esempio, quella  incentrata sulle ispezioni effettuate su camion e rimorchi. A noi professori è stato lasciato del materiale informativo, che useremo nelle prossime lezioni”. E, visto il successo, l'esperienza avrà un seguito: nel prossimo anno scolastico, s'intende programmare un’uscita didattica in loco. Gli alunni visiteranno gli uffici e vedranno il personale all'opera, al fine di toccare con mano quanto finora conosciuto solo in teoria.





Nessun commento:

Posta un commento