Translate

mercoledì 7 agosto 2019

ERASMUS+ AI FORNELLI


 All’estero ai fornelli. Il progetto Erasmus Plus del Comune di Mantova si è aggiudicato un finanziamento europeo di 809mila euro. È arrivato quinto, con un punteggio di 96 su 100. Ne beneficeranno dodici istituti alberghieri delle Province di Mantova, Cremona, Bergamo e Brescia. In Italia, le risposte al bando sono state quattrocentodue, trentasette quelle lombarde. Duecentoquaranta ragazzi avranno l’opportunità di svolgere stage di formazione in Europa validi come alternanza, per crescere professionalmente, in un contesto internazionale. Tra le scuole coinvolte, anche il “Luigi Einaudi”, che, nel 2020, vedrà partire trenta allievi di quarta e venti neodiplomati, rispettivamente per uno e tre mesi. Con loro, pure quattro giovani con bisogni educativi speciali e due con legge 104. Le mete saranno il Regno Unito (Londra e Bristol), il più ambito dai candidati cremonesi, l'Irlanda (Kerry), la Spagna (Coruna e Valencia), il Portogallo (Braga), la Germania (Lipsia), i Paesi Bassi (Amsterdam) e la Grecia (Atene). Per la preside, Nicoletta Ferrari: “L’esito positivo della nostra compartecipazione è motivo di grande soddisfazione. Gli studenti potranno perfezionarsi sul piano professionale ed acquisire elevate competenze linguistiche, interfacciandosi con realtà nuove. Sarà indubbiamente un'occasione di arricchimento e di sviluppo”. L’idea risale al 2017 ed ha avuto come obiettivo la capitalizzazione dell’esperienza dell’European region of gastronomy, in cui le città dell' East Lombardy hanno collaborato per valorizzare le tradizioni culinarie e le risorse turistiche del proprio territorio. Il partenariato coinvolge anche Camere di commercio ed enti intermediari, che si occuperanno di trovare alloggi, stanze d'albergo e di affittare appartamenti. Gli alunni avranno un tutor in loco ed uno aziendale e disporranno di una cifra giornaliera per le piccole spese. Dopo una selezione interna ed una ad opera  degli organizzatori, ci saranno tre incontri propedeutici di motivazione e presentazione. La preparazione della lingua straniera verrà effettuata on line.

Nessun commento:

Posta un commento