Translate

giovedì 23 maggio 2019

PROGETTO "MOBILITÀ GARANTITA"


L'istituto “L. Einaudi” ha aderito al progetto “Mobilità garantita” del Comune di Cremona. I contatti tra la preside Nicoletta Ferrari, Mauro Platè, (assessore al welfare di comunità, ai servizi alle famiglie ed alla persona), il sindaco Gianluca Galimberti, tramite la volontaria Iole Negrisoli, sono partiti lo scorso anno, ma l'iniziativa si è concretizzata solo di recente. La scuola ha devoluto una somma cospicua. Questa cifra, unita alle donazioni di altri enti, è servita per l'acquisto di autoveicoli attrezzati per il trasporto protetto degli utenti fragili e con difficoltà motorie dell'Anfass “Paolo Morbi”. Presso la sede cremonese, ospitata nel Parco del Vecchio Passeggio, si è svolta la cerimonia conclusiva, con la consegna di attestati di ringraziamento a tutti gli sponsor, che vedranno il loro logo sul mezzo regalato all'associazione.


Nessun commento:

Posta un commento