Translate

mercoledì 30 maggio 2018

FILI SOSPESI

Una vera e propria tournée quella che ha coinvolto, in maggio, gli studenti della quinta B del corso socio- sanitario dell'istituto “Luigi Einaudi”. La prima dello spettacolo “Fili sospesi”,  realizzato insieme a quindici utenti del centro diurno per diversamente abili della cooperativa “Il Gabbiano” di Pontevico, si è svolta nel teatro del Comune bresciano. Replica mercoledì, al “Monteverdi” di Cremona. Entusiasta la professoressa Daniela Corsi, che ha curato il progetto: “L’esperienza è la dimostrazione che la condivisione degli obiettivi favorisce l'integrazione e l'espressione delle capacità individuali”.


Nessun commento:

Posta un commento