Translate

martedì 4 aprile 2017

SCAMBIO CON PONT- DE- BEAUVOISIN

In compagnia delle docenti Sonia Gerevini e Lucrezia Mangano, quattordici studenti dell' IIS "L. Einaudi" dei corsi enogastronomico, sociosanitario e turistico hanno vissuto sei giorni indimenticabili a Pont- de- Beauvoisin, nella regione francese Rodano- Alpi, balzando, tra l'altro, agli onori della cronaca locale. I ragazzi sono stati accolti dai loro corrispondenti del lycée, che arriveranno a Cremona in maggio. Gli allievi hanno visitato innanzitutto la scuola d'oltralpe: un istituto superiore tecnico e professionale, provvisto di pensione per gli alunni che si fermano durante la settimana, aule per lo studio e per il relax, biblioteca, mensa ed un ampio spazio verde. Sono state inoltre effettuate escursioni a Lione ed ad Annecy, che sorge nei pressi del lago più pulito d'Europa. Sabato, ogni famiglia ha organizzato una gita per il proprio ospite. Tra le mete più gettonate, Aiguebelette e Chambéry. La professoressa Mangano si dichiara entusiasta: "È stata un' esperienza altamente formativa ed utile sui piani culturale e linguistico. Immenso l'arricchimento umano per ciascuno dei partecipanti". 





Nessun commento:

Posta un commento