Translate

mercoledì 25 gennaio 2017

A PRANZO CON BERLINGUER


Un pranzo se non da re, certamente degno di un ministro. A prepararlo ed a servirlo all'onorevole Luigi Berlinguer, autore, a suo tempo, di una delle ultime riforme scolastiche, sono stati gli alunni di 5^ Ae e di 2^ Dr, con la supervisione dei docenti Cristian Fusco, Cristian Ruggeri e Giuseppe Micocci. Il momento conviviale si è svolto presso la sede di via Borghetto dell'istituto "L. Einaudi", durante la giornata dedicata a "GenerAzione in Musica", il convegno organizzato dalla scuola internazionale di liuteria "A. Stradivari", per promuovere la pratica musicale tra gli studenti. Fra i commensali, oltre a Berlinguer, il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, la sua vice Maura Ruggeri, i presidi Nicoletta Ferrari dell'IIS "L. Einaudi" e Daniele Pitturelli dell'IIS "A. Stradivari", alcuni musicisti ed il professor Gianluigi Bencivenga, che ha curato l'iniziativa per conto dell'Ufficio Scolastico Territoriale.
In onore di personalità così prestigiose, è stato rispolverato il menu delle grandi occasioni. Gli ospiti hanno gustato un budino di grana padano con crema di cavolo romano e pane croccante, dei tortelli con patate ed erbe aromatiche su mousse di piselli con briciole di salsiccia e mandorle, del filetto di maialino in crosta con zucca e porcini al rosmarino e, per finire, una millefoglie dalla duplice farcitura. Un trionfo di prelibatezza per il palato ed un autentico spettacolo per gli occhi, tanto che la dirigente Ferrari, ammirata, non ha esitato ad immortalare le portate scenografiche con lo smartphone, come se fossero dei capolavori.







Nessun commento:

Posta un commento