Translate

mercoledì 4 gennaio 2017

SCHIACCIANOCI DEL CORSO SOCIALE PRESSO LA COMUNITÀ SANTA ROSA

Periodo natalizio all'insegna della solidarietà per le alunne di terza B del corso socio sanitario dell'istituto "L. Einaudi". La classe si è infatti esibita in una coloratissima versione dello "Schiaccianoci", presso la comunità educativa "Santa Rosa" di via Bonomelli. La struttura, gestita da religiose, accoglie donne extracomunitarie in difficoltà ed offre loro formazione, attività di alfabetizzazione, sostegno psicologico e legale, inserimento lavorativo ed abitativo, mediazione culturale ed integrazione sociale. Lo spettacolo, aperto anche alla cittadinanza, è stato un autentico trionfo: le allieve hanno recitato sia sul palco che in platea, per la gioia dei piccoli ospiti, che hanno risposto con entusiasmo. Raggiante pertanto la referente di indirizzo Elisabetta Bertoletti, che commenta: "Le ragazze sono state applaudite da 150 persone. Per loro, è stata una grande soddisfazione e la giusta ricompensa all'impegno ed al tempo dedicato all'iniziativa. Il merito va alla professoressa Annamaria Aprea, che ha guidato le studentesse nel lavoro di adattamento dell'opera e nella creazione dei costumi, realizzati con materiale di recupero". La collaborazione con la casa "Santa Rosa" è partita lo scorso anno con "Il pifferaio magico" e proseguirà in primavera, con un nuovo, coinvolgente allestimento teatrale.



Nessun commento:

Posta un commento