Translate

martedì 19 aprile 2016

“Lo spirito olimpico”

L’ Einaudi conquista la finale nel Concorso Letterario Nazionale “Lo spirito olimpico”

Raluca Irina Serban e Mary Chiodelli


Due studentesse del nostro Istituto – Indirizzo tecnico per la Grafica e la Comunicazione- hanno conseguito un ottimo piazzamento in un importante concorso letterario di livello nazionale.

Mary Chiodelli e Raluca Irina Serban di 5^ A tg si sono classificate tra i trenta finalisti de “LO SPIRITO OLIMPICO Le olimpiadi, gli Azzurri, la Scuola”, il concorso di idee destinato agli studenti delle scuole secondarie italiane di II grado.
Si tratta di una delle iniziative, realizzate nell’ambito degli interventi pensati dall’A. N. A. O. A. I., in collaborazione con la sezione di Firenze, in vista dei Giochi Olimpici estivi di Rio de Janeiro 2016.
Le ragazze hanno presentato un elaborato sul tema “Vincere con modestia, perdere con dignità è uno slogan forse più adatto ai tempi rispetto al decoubertiniano L’importante è partecipare? Quale è la funzione dello sport nella nostra società, tenendo conto dei principi etici che esso dovrebbe trasmettere?”.
 Il giorno 23 aprile, in concomitanza con l’ottantesima edizione della Mostra dell’Artigianato d’Italia (che potrà essere visitata gratuitamente da Chiodelli e Serban), i primi 15 classificati verranno premiati nel corso di una cerimonia a Firenze, presso il teatrino lorenese della Fortezza da Basso, cui sono invitati tutti i finalisti, che riceveranno un premio di consolazione di carattere sportivo. Complimenti alle concorrenti ed alla docente, che le preparate e stimolate (Prof. ssa Bozzi). Per i partecipanti, ulteriore riconoscimento, indipendentemente dalla classifica nei primi 15 posti, potrebbe essere la pubblicazione dell’elaborato, a cura della rivista MAGLIAZZURRA