Translate

sabato 30 maggio 2015

DIVERSAMANTE UGUALI 2015

La classe 5^ sezione A dell'indirizzo Socio sanitario dell'I.I.S. "Einaudi" ha partecipato per il secondo anno consecutivo alla manifestazione "DIVERSAMANTE UGUALI 2015" organizzata dalla cooperativa sociale ONLUS Agropolis, manifestazione svoltasi dal 9 al 17 maggio 2015,  giunta quest'anno  alla settima edizione.

In occasione della manifestazione dello scorso anno  gli studenti dell'attuale 5^ As avevano preso parte al Convegno sulle straordinarie gesta degli atleti  paralimpici ai giochi di Londra 2012, in quell'occasione alcuni  studenti avevano approfondito i temi del convegno ed erano poi intervenuti mostrando notevoli conoscenze e confermando l'interesse e la  sensibilità per il mondo della disabilità  che sono elementi chiave del  corso di studi che frequentano.

La classe ha anche partecipato al concorso abbinato alla manifestazione che lo scorso anno aveva come tema quello delle persone non vedenti.
Dopo la visione del docu-film  "PER ALTRI OCCHI" di Silvio Soldini e Giorgio Garini, gli studenti della suddetta classe si sono cimentati in elaborati che hanno riscosso uno  straordinario successo  per l'originalità delle idee e  la sensibilità acquisita in cinque anni di duro lavoro.
In particolare è stato premiato l'elaborato di  Janet Monia Adeola, studentessa che può vantare  brillanti risultati scolastici.
La classe è stata invitata a produrre anche quest'anno alcuni elaborati dopo la visione del film "THE HORSE BOY" (L'amore di un padre), siamo certi che i  nostri ragazzi riusciranno ad ottenere grandi risultati anche in questa occasione.

Il premio ricevuto è da considerarsi un riconoscimento per tutti gli operatori dell'indirizzo Socio-sanitario che con passione ed entusiasmo si impegnano quotidianamente per portare avanti i temi della partecipazione, dell'inclusione, del rispetto e della cura dei soggetti più deboli.



giovedì 28 maggio 2015

EINAUDI for PEACE

Quest’anno la Festa d’Istituto cambia d’abito e prende il nome di “EINAUDI for PEACE 2015”.

La festa si svolgerà sabato 30 maggio 2015, in Piazza Marconi a Cremona dalle ore 9,30 alle ore 11,45 circa.

I SIGNIFICATI

  • Pensata per creare un momento di festa attorno alla tematica della PACE, dove alla base ci sarà la musica, la riflessione, il confronto, lo spettacolo. (15 le classi direttamente coinvolte)
  • Mostrare alla città come la scuola è sensibile ai temi sociali e mondiali, come in questo momento la PACE e il DIALOGO TRA LE RELIGIONI.
  • Coinvolgere gli alunni nella riflessione e indicare la via del dialogo come privilegiata per raggiungere gli obbiettivi

  • La scuola è un LABORATORIO DI PACE, costruirla e viverla è un dovere.


Dalla Resistenza alla Cittadinanza Attiva, dopo il Quirinale la Premiazione in Comune




Le 6 alunne della classe 5A Tecnico Grafico dell IIS Einaudi (Abbruzzese Giorgia, Galesi Giada, Garleanu Geanina, Gazzi Giulia, Grandi Silvia, Pirlog Oana  con le insegnanti Attianese Vittoria e Balzarini Michela) dopo la cerimonia al Quirinale, sono state ulteriormente premiate, oggi giovedì 28 maggio, in una cerimonia pubblica in Comune, Sala Quadri, alle ore 12.00 alla presenza del Sindaco di Cremona.

http://www.cremonaoggi.it/2015/05/28/in-comune-le-studentesse-delleinaudi-premiate-da-mattarella/#more

STUDIO LAVORO E SOLIDARIETA' GIOVANI E ANZIANI - UN PERCORSO COMUNE

In Aula Magna, alla presenza del Sindaco e Rappresentanti d SPI CGIL, Cooperativa Sociale Il Gabbiano, Obiettivo Lavoro è stato presentato lo studio realizzato dalle classi  quinte dell'Indirizzo Socio-Sanitario in collaborazione con le Associazioni menzionate relativo a" Giovani ed Anziani - Un Incontro Generazionale"



lunedì 25 maggio 2015

Salute Benessere e Alimentazione

Gli indirizzi enogastronomico e socio-sanitario in collaborazione con l’Università cattolica del sacro Cuore di Piacenza, Istituto di scienze degli alimenti e nutrizione, hanno organizzato 3 incontri didattico-laboratoriali sui seguenti argomenti:
-        Alimentazione e tumori al colon
-        Alimentazione sport e salute
-        Intolleranze alimentari

Gli alunni delle quarte e delle quinte dei due indirizzi sono state coinvolti dal docente ricercatore dott. Filippo Rossi e dai due Phd dott. Giuberti e dott.ssa Cicognini nella conoscenza approfondita dei nuovi meccanismi che regolano il rapporto salute-alimentazione e preparazione degli alimenti.
Negli incontri sono stati resi noti i risultati di recenti ricerche nelle quali si è confermato lo stretto rapporto tra alimentazione e benessere fornendo così utili importanti spunti di crescita per chi lavora nell’ambito della prevenzione sanitaria (corso socio-sanitario) e per chi si occupa di una opportuno preparazione dei cibi in cucina (corso enogastronomico).